Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

SU DI ME

Vuoi sapere di più su di me? Continua a leggere la mia storia qui sotto.

LA MIA IDEA

Mi chiamo Letteria Grimaldi, ma tutti tutti mi chiamano Lilla, e faccio la pasticcera.

Ho un laboratorio di Pasticceria Dolce e Salata

Preparo I miei prodotti con materie prime di alta qualità che io stessa seleziono

E preparo le mie creazioni senza nessun conservante artificiale aggiunto.

Preparo tutto su ordinazione utilizzando le mie ricette originali, o quelle di pasticceri famosi

Faccio sia dolci trazionali che moderni oppure creazioni speciali per I clienti più esigenti

Non ho un punto vendita fisico ma voglio che il mio negozio sia già a casa di tutte le persone dentro al loro pc o telefono.

Gli consegno a casa, i loro ordini appena sfornati!

 

LILLA-TORTA
f
f
f
f

CHI SONO

Ciao Sono Lilla, sono nata a Messina nel 1971 in un paesino proprio alla fine della strada che sale dal mare verso i monti.
I miei genitori avevano un forno a legna e fino da bambina sono sempre stata affascinata dal potere del fuoco di trasformare gli ingredienti in cose deliziose. Mi è sempre piaciuto cucinare: penso che la cucina mi offra tantissime possibilità di esprimere la mia creativitá.

Per questo ho frequentato un corso di pasticceria a giardini Naxos, dove sono diventata commis di pasticceria ed ho acquisito le tecniche base.
Ho una grande passione per la natura e tutte le cose meravigliose che offre, (sono anche mastro fioraio) ed ho sempre pensato che l’uso di prodotti naturali possa solo dare un sapore migliore e più autentico ai miei piatti. Certo: le cose naturali richiedono più cure ed attenzioni, ma sanno sempre ripagare il palato.
Ho vissuto a Milano per più di 10 anni, dove ho conosciuto i ritmi frenetici della metropoli e ho lavorato in diverse cucine a contatto con molti chef, imparando da loro alcuni segreti, ma la pasticceria era sempre nei miei pensieri. Appena potevo correvo a guardare quali pasticceri aprivano il loro negozio a Milano, per assaggiare le loro nuove creazioni.

FORMAZIONE

Poi finalmente mi sono trasferita a Verona, ed ho pensato di fare qualcosa che fosse solo mio e seguisse i principi della.cucina in cui credo.
Non è stato facile, e neanche veloce. Per qualche tempo ho sperimentato le mie ricette e acquisito i macchinari che mi servivano, preparando dolci che regalavo ad amici e conoscenti.
Ho perfezionato le mie tecniche studiando con grandi esperti dei dolci lievitati come Renato Bosco e maestri pasticceri come Luca Montersino e Lucca Cantarin. Ho partecipato a dei concorsi per il panettone, dove sono arrivata alla finale nazionale ed il mio panettone è stato giudicato da una giuria con Iginio Massari, Sal de Riso, Achille Zoia
Mi sono classificata terza nel concorso nazionale , regina colomba giudicata dal Maestro Morandin.

MISSION

E a questo punto ho pensato che avrei potuto fare sul serio.
Più o meno nello stesso momento ho cambiato casa e potuto allestire un laboratorio come si deve!
Adesso ho diverse impastatrici celle di lievitazione sistemi di filtraggio dell’acqua e cellette a temperatura controllata per il mio lievito madre che ormai allevo da più di 5 anni.
Ho da poco aggiunto al mio laboratorio un forno per pasticceria che mi consente di preparare le mie ricette nel modo perfetto secondo le ricette che ho perfezionato negli anni.
Il mio amore per la natura mi porta sempre a scegliere ingredienti che rispettano l’ambiente il piu possibile, prodotti in modo naturale, bio e se possibile italiani. Produco da me anche buona parte dell’energia elettrica che utilizzo, grazie ad un impianto fotovoltaico, e utilizzo fonti rinnovabili per la parte restante, così da avere il minimo impatto possibile sull’ambiente con la mia attività.
Voglio fornire il miglior prodotto possibile ai miei clienti: non solo per qualità degli ingredienti, tecniche utilizzate e sapore, ma anche come praticità nell’ordinarlo e impatto ambientale, dove consentito dalle normative utilizzo confezioni biodegradabili, compostabili o riciclabili.
Voglio mettere la mia esperienza nel preparare cibi deliziosi a disposizione di chi vuole il meglio e vuole rispettare la natura che ce lo offre.

Lilla legge una ricetta